Archivio News

×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 166

%AM, %26 %041 %2011 %00:%May

Nucleare - La Svizzera pensa allo stop entro il 2034

Written by
Rate this item
(0 votes)

Dopo la Germania anche la Svizzera pronta a ridurre gradualmente l’energia prodotta dall’atomo per arrivare ad uno stop definitivo entro il 2034. Il governo di Berna avrebbe infatti deciso ieri di non sostituire le cinque centrali presenti sul territorio elvetico al termine del proprio ciclo vitale di 50 anni, il che vuol dire che l’ultimo impianto a spegnere l’interruttore sull’atomo lo farà nel 2034. Ad annunciarlo lo stesso ministro dell’ambiente elvetico Doris Leuthard che ha rimarcato come l’intero esecutivo svizzero è convinto che l’abbandono del nucleare sarà pagante a lungo termine.
Una scelta forte dal momento che circa il 40% dell’energia elettrica consumata oltralpe proviene proprio dal nucleare, a livello strategico Berna punta a potenziare il risparmio energetico e l’idroelettrico con la possibilità di utilizzare eventualmente alcune centrali a gas come possibile ponte verso le energie pulite.
Ora toccherà al parlamento pronunciarsi sulla questione che dovrebbe essere esaminata nella sessione estiva.

************************************

Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.

 

Read 6330 times Last modified on %AM, %15 %514 %2013 %11:%Mar

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima