News
Lunedì, 23 Ottobre 2017 06:00

Settembre d’oro per l'acciaio italiano - La produzione nazionale accelera con un 8,3% alla ripresa dopo la pausa estiva

Torna ad allungare il passo verso la risalita la produzione italiana di acciaio. Le acciaierie tricolori al termine del terzo trimestre 2017 hanno infatti sfornato ben 17,77 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, il 2,5% in più rispetto ad un anno fa.

 

A contribuire in maniera significativa alla crescita, come riportato nell’aggiornamento mensile di Federacciai, il +8,3% di produzione sul 2016 registrato a settembre, in cui sono state prodotte 2,174 milioni di tonnellate di acciaio.

Spostando invece il focus sull’andamento di lunghi e piani tra gennaio e agosto 2017, si può notare come la riapertura del mercato algerino a fine luglio abbia fatto bene ai prodotti da forno elettrico che, nonostante gli stop programmati, registrano nell’ottavo mese dell’anno un +8,7% (364mila tonnellate), portando la produzione annua a 7,62 milioni di tonnellate (1,6%).

Ancora in flessione invece i piani, penalizzati con molta probabilità all’incertezza legata al futuro dell’Ilva, che ad agosto registrano nuovamente una flessione importante: -7,5% per 670mila tonnellate di produzione. Nei primi otto mesi dell’anno i prodotti da altoforno hanno quindi raggiunto i 7,4 milioni di tonnellate, con una flessione del 3,6% sul 2016.

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.