Mercoledì, 31 Gennaio 2007 00:00

Produzione: proiezione in crescita per il 2007

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Appena archiviato il 2006, nell’acciaio già si è pronti a scommettere che anche il 2007 sarà un anno all’insegna della crescita produttiva. Di sicuro lo è il centro studi del Meps che prevede, per l’anno in corso, un incremento produttivo globale del 5,4% che porterebbe l’output a quota 1,3 miliardi di tonnellate.

Nello scenario tracciato dalla società londinese, la Cina dovrebbe sfornare 475 milioni di tonnellate, il 12,4% in più mentre l’Asia (esclusa Cine e Giappone) dovrebbe produrre 136 milioni di tonnellate (+6%).

Il 2007 potrebbe comunque riservare delle sorprese poiché, a secondo le stime del Meps, c’è chi produrrà meno acciaio rispetto allo scorso anno. Sarebbe questo il caso dell’Europa a 25 con un –1,6% che la porterebbe a 194,5 milioni di tonnellate, del Nafta (-1,7% con 130,5 milioni di tonnellate) e del Giappone (-0,2% con 116 milioni di tonnellate).

{mosimage}

*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 5201 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

Altro in questa categoria: « Vallourec: bene le vendite nel 2006 La »

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.