Lunedì, 02 Marzo 2009 00:00

Focus sulla settimana dal 23/02/09 al 27/02/09 In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
27-02-2009 -

Comincia con il piede giusto il 2009 della Cina. Secondo i dati del China Steel & Iron Association infatti, le quotazioni dei prodotti in acciaio, dopo aver frenato la discesa in dicembre, hanno cominciato a recuperare qualche posizione. Per quanto riguarda i prodotti piani, nel mese febbraio i prezzi hanno subito un piccolo rialzo rispetto ad inizio anno. I coils a caldo hanno fatto segnare +7,5% su mese.  Così anche le lamiere a freddo +7,5% rispetto ad inizio anno. Valori positivi anche per le lamiere a caldo (+4,7%) e le lamiere zincate (+4,5%). Guardando ai lunghi il discorso è lo stesso. Il tondo accelera di sette punti percentuale rispetto a gennaio. La vergella risale del 7,5% su mese. I tubi senza saldatura fanno segnare una piccola ripresa a +1,2% da inizio anno.

L’extra rottame di ArcelorMittal fa segnare una battuta d’arresto a marzo. La componente aggiuntiva del costo delle travi è infatti scesa a 77 euro la tonnellata dai 98 euro la tonnellata di febbraio.

Riprende quota l’extra rottame di Peiner Traeger a marzo. Il produttore siderurgico, infatti, ha comunicato che la componente aggiuntiva del prezzo delle proprie travi sarà di 84 euro la tonnellata, in aumento rispetto ai tre precedenti mesi di stabilità a 65 euro/ton.

Dopo gli aumenti di dicembre e gennaio, a febbraio il rottame tedesco torna a scendere. Le quotazioni della materia prima, infatti, nell’ultimo mese si sono ridotte da un minimo dell’8,15% per le cadute nuove di produzione ad un massimo del 24,59% per le torniture. Anche il confronto con lo stesso mese del 2008 è impietoso: si passa dal -16,7% delle cadute nuove di produzione al -48,10% delle torniture.

Un 2008 ancora in crescita per Tenaris, nonostante un IV trimestre fortemente negativo. Nel corso dell’anno appena concluso, infatti, l’azienda di proprietà della famiglia Rocca ha conseguito un utile netto di 2.275,6 milioni di dollari, il 10% in più rispetto al risultato conseguito nel 2007.

Passo avanti anche per l’utile operativo che con 3.027,9 milioni di dollari fa segnare +2%. Bene le vendite che accelerano del 12% su anno a 12.131,8 milioni di dollari. Buon passo in avanti anche per l’Ebitda che cresce del 18%, superando i 4 miliardi di dollari.

Alla luce del difficile scenario economico, in presenza di un prezzo del petrolio che attualmente si attesta sui 40 dollari al barile, il gruppo, considerando la diminuzione della domanda apparente e dei prezzi, prevede un minor livello di fatturato e di Ebitda per i prossimi trimestri.

 

Conto alla rovescia per www.siderweb.com. Mancano pochi giorni, infatti, alla pubblicazione della nuova release del sito, la quarta nella storia del portale dell’acciaio.

L’appuntamento è per l’11 marzo, quando sugli schermi dei pc degli abbonati apparirà la nuova versione del sito, con una grafica nuova e leggera ed un’architettura che permetterà agli utenti di navigare in modo più agile all’interno delle pagine di Siderweb, raggiungendo in modo più semplice e diretto le sezioni oggi più “nascoste”.

 

La siderurgia cinese ha fatto un balzo stratosferico da importatore netto nel 2005 a massimo esportatore mondiale nel 2007. Miracoli del libero mercato o concorrenza sleale? Propende per la seconda ipotesi la ricerca elaborata per conto di Eurofer, la Confederazione Europea delle Industrie del Ferro e dell'Acciaio, dall'agenzia specializzata Think!Desk China Research & Consultino, presentata a Bruxelles dall’eurodeputata di Forza Italia Elisabetta Gardini.

Il quadro che ne esce dimostra, secondo gli autori del rapporto «il grave atteggiamento del Governo cinese, reo di intervenire con aiuti alle proprie imprese siderurgiche, nonché di favorire politiche protezionistiche a danno delle aziende straniere e, quindi, della libera concorrenza». In un settore, peraltro, per propria natura tipicamente globale e per cui sono necessarie, secondo Gardini, «regole, condivise e rispettate, per fermare il protezionismo, che porta solo danni».



*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 6155 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Ottobre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.