Martedì, 29 Dicembre 2009 00:00

Tenaris Dalmine - Siglato accordo tra sindacati e azienda: gli esuberi scendono a 741

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Dopo una trattativa che si è protratta tutta la notte, sindacati ed azienda  hanno sottoscritto l’accordo per la Tenaris Dalmine che apporta sostanziali modifiche al piano industriale presentato ad ottobre dai vertici della multinazionale dell’acciaio che prevedeva, tra l’altro, 1.024 esuberi, 836 dei quali nella bergamasca. Questo quanto riportato da «L’Eco di Bergamo».  

L’intesa prevede, tra l’altro, una sostanziale riduzione dei tagli preventivati, scesi a 741 unità in totale grazie alla prosecuzione dell’attività produttiva a Piombino e a significative riduzioni negli altri siti, tra i quali Costa Volpino. Per quest’ultimo, in particolare, Tenaris Dalmine ha dato tutte le garanzie richieste dai sindacati con disponibilità ad investimenti qualora, nei prossimi anni, le condizioni di mercato lo consentissero.

                                                                          ***********************************

Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.

 

 

Letto 6360 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.