Giovedì, 06 Dicembre 2012 00:00

Acciaierie di Calvisano - Quaranta giorni di stop per investimenti

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Resterà fermo dal 1 dicembre al 10 gennaio il polo produttivo della Acciaierie di Calvisano. La fermata extra-large, non è però imposta dalla difficile congiuntura del mercato ma da un nuovo investimento da 2,5 milioni di euro per il revamping della macchina di colata continua teso al miglioramento della qualità interna e superficiale dei prodotti, «Mirando ad uno sviluppo della qualità superficiale e della struttura di solidificazione – spiega l’azienda in una nota-, mediante il sensibile miglioramento degli aspetti inerenti le macrosegregazioni, la riduzione della porosità centrale e della difettosità di pelle e sottopelle».

«L’investimento porterà indubbi vantaggi competitivi per l’azienda – spiga l'amministratore unico di acciaierie di Calvisano Giovanni Pasini -. Aumenteremo infatti la flessibilità dell’acciaieria puntando su una maggiore gamma di qualità, diversificando quindi l’offerta dei prodotti in segmenti di mercato da cui prima eravamo assenti. L’investimento si mantiene del solco di quello che da sempre caratterizza un valore aggiunto di Acciaierie di Calvisano, vale a dire mantenere un’ampia gamma di prodotti in modo da poter soddisfare in maniera puntuale i nostri clienti».

 

 

Fonte: Siderweb.com

Letto 6646 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima