Venerdì, 17 Luglio 2015 00:00

ZEW - Per gli esperti peggiorano le prospettive dell’economia italiana

Il mese di luglio evidenzia un peggioramento della fiducia di investitori e analisti rispetto alle prospettive dell’economia italiana. A descriverlo, l’indice Zew - Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung, indice di fiducia delle imprese che proviene da un sondaggio condotto presso 350 esperti – che lo fissa a 32,1, pari a -8,6 punti rispetto al mese precedente.

Si tratta di un’inversione di tendenza rispetto al periodo novembre – giugno, che indicava indici sempre positivi. L’Eurozona nel suo complesso cede 11 punti, attestando il proprio indice a 42,7. Anche la Germania perde lievemente terreno (-1,8), con un indice a luglio di 29,7. Con il segno “+”, tra le aree indicate nel report, il Giappone che, con 16,2, sale di 2,6 punti, e il Regno Unito che cresce di 2,7 (indice 18,2). Tra i settori di attività analizzati, lo ZEW segnala in calo di 2,3 punti l’indice di luglio della siderurgia rispetto al mese precedente, attestandosi a 20,7. L’incremento più significativo è appannaggio del comparto delle telecomunicazioni che, con l’indice 22,8, vede un aumento di 10,9 punti.




Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.