Giovedì, 11 Febbraio 2016 08:27

Acciaio, sette Paesi Ue contro la Cina

Imprenditori e lavoratori preparano una «marcia di protesta su Bruxelles». Mai momento storico fu più propizio per difendere l'industria dell'acciaio. Sette Paesi europei, nel bel mezzo della contesa sulla richiesta cinese del riconoscimento dello status di economia di mercato, in una lettera congiunta alla Ue chiedono misure forti e veloci per fermare il dumping nella siderurgia, provata da una dilagante sovracapacità. L'Italia, fortemente interessata anche per il concomitante tentativo di rilancio del campione nazionale, il gruppo Ilva, è con il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi tra i promotori dell'iniziativa insieme a Germania e Francia. Al trio si associano Regno Unito, Belgio, Lussemburgo e Polonia nella comune convinzione che l'industria europea è a «rischio di collasso».

Pubblicato in News 2016

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima