Archivio News

Mercoledì, 09 Maggio 2018 06:00

Porto Marghera: il 2018 parte a razzo - Gli arrivi salgono del 28% rispetto al 2017

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Aumenta l’attività siderurgica a Porto Marghera nel primo trimestre del 2018. I dati comunicati dall’Autorità Portuale di Venezia, infatti, mostrano un netto incremento degli sbarchi nello scalo veneto.

 

Tra gennaio e marzo i volumi hanno sfiorato gli 1,2 milioni di tonnellate, con una crescita del 28,4% rispetto al medesimo periodo del 2017, quando si fermarono a 933mila tonnellate. Espresso in tonnellate, il balzo in avanti è di 264.447 tonnellate.
Entrando maggiormente nel dettaglio, si nota che la crescita dei volumi è stata trainata soprattutto dalle materie prime, in particolare la ghisa, salita da 204.280 a 431.427 tonnellate (+111,2%), ed il preridotto, passato da 92.299 a 183.576 tonnellate (+98,9%). In aumento anche il rottame (+46,9% a 81.549 tonnellate), mentre scendono le consegne sia di semilavorati (-3,3%), sia di prodotti finiti: i coils cedono il 22,6%, le lamiere il 28,6% e la vergella il 93,9%.

 

 

 

 

Fonte: siderweb.com

Letto 838 volte

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima