Archivio News

«A maggio torna a crescere il fatturato dell’industria su base mensile, recuperando ampiamente il calo registrato il mese precedente».

Questo l’esordio del Centro studi Istat all’aggiornamento per il mese di maggio degli indici di fatturato e ordinativi dell’industria.

Pubblicato in News 2019

L’aggiornamento per il mese di aprile dell’indagine su fatturato e ordinativi dell'industria dell’Istat rimarca una volta di più la difficoltà della congiuntura. Le stime diffuse oggi dall’Istituto nazionale di statistica indicano un calo congiunturale del fatturato pari l’1%, che limita i danni a livello tendenziale ad un -0,7%. Male anche gli ordinativi, in calo del 2,4% rispetto a marzo 2019 e dello 0,2% nel confronto con aprile 2018.

Pubblicato in News 2019

Dopo la netta flessione vista nel primo mese del 2019, recupera a febbraio la produzione industriale italiana stando all’Istat.

Pubblicato in News 2019

Prosegue a marzo il deterioramento del clima di fiducia delle imprese manifatturiere. I dati Istat hanno infatti certificato il quarto calo consecutivo dell’indice, sceso dai 104 punti di novembre agli attuali 100,8.

Pubblicato in News 2019

Più import e più export. Il 2018 si chiude con un incremento sia delle importazioni sia delle esportazioni italiane di materie prime siderurgiche, semilavorati e prodotti finiti in acciaio.

Pubblicato in News 2019


È di difficile lettura la partenza nel 2019 della produzione italiana di acciaio. 

I dati pubblicati da Federacciai dicono di un gennaio che si è chiuso in rallentamento del 3,6% rispetto allo stesso mese del 2018, con un output di 1,959 milioni di tonnellate. Basta un rapido approfondimento, però, per dare un'interpretazione meno negativa rispetto al numero puro: va tenuto conto del fatto che l’industria italiana ha avuto un sensibile rallentamento nell’ultima parte dell’anno e che a gennaio 2018 la fase espansiva dell’economia era in pieno vigore.

Pubblicato in News 2019

Un calo di fatturato del 6,7%. È quello che a dicembre ha fatto registrare il comparto della metallurgia e della fabbricazione di prodotti in metallo (esclusi macchine e impianti) secondo l’ultimo report dell’Istat. Più contenuta la contrazione, sempre in termini tendenziali, degli ordinativi (-1%).

Pubblicato in News 2019

L'Italia è tecnicamente in recessione. I dati preliminari diffusi oggi dall'Istat hanno confermato le attese di rallentamento che hanno animato i giorni scorsi. Un calo che lo stesso premier Giuseppe Conte aveva anticipato ieri a Milano. L'Ufficio Studi di siderweb ha analizzato le motivazioni alla base di questa frenata e l'impatto sulla finanza pubblica italiana.

Pubblicato in News 2019

Alla fine la produzione di acciaio ha chiuso anche il 2018 in decisa risalita. I dati aggiornati al 31 dicembre di World Steel Association (WSA) hanno certificato una crescita del 4,6%, con la bilancia mondiale che si è fermata a 1,808 miliardi di tonnellate.

Pubblicato in News 2019

Resta in un’area buia il comparto delle costruzioni in Italia. A novembre, secondo l’ultima rilevazione dell’Istat, si stima un aumento congiunturale contenuto dell’indice di produzione destagionalizzato (+0,2%). Il dato di novembre si fa però negativo su base annua (-0,1%). Si era chiuso con il segno meno anche ottobre, quando secondo l’Istat si è registrata una contrazione dell’1,6% rispetto al mese precedente.

Pubblicato in News 2019
Pagina 1 di 3

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima